Il giardino dei musi eterni

Ginger, una splendida gatta Maine Coon, si è appena risvegliata nel Giardino dei Musi Eterni, un cimitero per animali. Anche lei adesso è un fantasma, anzi un Àniman, uno spirito che fa parte dell’anima del mondo, invisibile agli occhi umani. La vita di Ginger e i suoi amici Àniman, tra cui il pastore maremmano Orson, il beagle hacker Turing e la saggia e oracolare tartaruga Mamma Kurma, trascorre felice fra tuffi nella pioggia per diventare nuvole, corse nel vento in cui le loro identità si scambiano, chiacchierate e visite di un’umana un po’ speciale, chiamata Nonnina. Ma oscure minacce incombono su di loro: nessuno sa spiegarsi alcune misteriose sparizioni e il terreno del cimitero sta per essere venduto a una società edile. E, come se non bastasse, i peluche dei bambini in visita dai loro piccoli amici hanno uno sguardo quasi vivo, inquietante…

Autore: Bruno Tognolini
Editore: Salani
Anno: 2016

Recensione premiata

I libri LCP 2017/18
Dieci piccoli indiani

Dieci persone estranee l’una all’altra sono state invitate a soggiornare in una splendida villa a Nigger Island, senza sapere il nome del generoso ospite.

Il giardino dei musi eterni

Ginger, una splendida gatta Maine Coon, si è appena risvegliata nel Giardino dei Musi Eterni, un cimitero per animali.

Pesi massimi – Storie di sport, razzismi, sfide

In questo libro ci sono pugili, tennisti, calciatori, ciclisti, corridori. Grandi vittorie e grandi sconfitte, medaglie, record e idee.

William Wenton e il ladro di Luridium

William Wenton, 12 anni, è un mago della crittografia: ha una grande passione per i codici e risolve con facilità i più complessi enigmi e rompicapi.

Sulle onde della libertà

Mahmud vive a Gaza City, una città colpita ogni giorno dai bombardamenti, e adora il surf. Anche Samir adora il surf. Ma il primo è palestinese e l’altro israeliano.

Fantasmi

Cat si è appena trasferita con la sua famiglia a Bahía de la Luna. La nuova città è cupa, ventosa e sempre immersa nella nebbia, e a Cat mancano gli amici di prima.

La bicicletta verde

Esuberante e indipendente, Wadjda ha un desiderio: avere una bicicletta per poter correre e gareggiare con il suo amico Abdullah.

Il nido

E poi, Steve, che a dodici anni si trascina dall’infanzia paure ancestrali, di angeli sente di averne un gran bisogno…

Ammare

Mattia ha quindici anni, Caterina tredici. Hanno mille domande e poche risposte: sul mondo, sul futuro, su di sé.

Giò il miliardario

Giò Patata ha un sacco di ragioni per essere felice. Più o meno un miliardo di ragioni, a dire la verità. Giò è ricco. Molto, molto ricco.

Muschio

La guerra vista dagli occhi e dalla prospettiva di un protagonista molto speciale: un cane di nome Muschio. Una storia di amicizia e speranza.

Il club della via lattea

L’estate in città è fatta di lunghe giornate e spazi vuoti, di silenzi, ronzii e attese.

0